Storia aziendale

HECHT electronic AG. Precisione dal 1971.

1971

Azienda fondata da Günter Hecht e sviluppo dei dispositivi elettronici

1972

Introduzione dell'econometro HECHT: misurazione dei tronchi d'albero nelle segherie

1982

Introduzione dell’ HECHT Positiomat: il primo fermo lineare elettronico per la produzione di finestre

1990

Introduzione dello standard HECHT DesQ: il tavolo di misura manuale e preciso per le parti di mobili

2001

Introduzione dell’HECHT Opto DesQ: il primo tavolo di misura ottico per parti di mobili

2004

Introduzione dello scanner in linea HECHT: il primo scanner in linea per la misurazione di parti di mobili

2010

Introduzione diell’HECHT UTG 300: taglio semiautomatico di profili C e L per la cucina senza maniglie

2013

Vendita dell'azienda a Carina (nata Hecht) e Michael Hettich nell'ambito della pianificazione della successione legata all'età all'interno della famiglia

2014

Ulteriore sviluppo dell’ HECHT OptoDesQ: tavolo di misura offline ad alta velocità

2014

Introduzione dello scanner HECHT Hawkeye: identificazione e misurazione dei frontali delle cucine laccate

2015

Introduzione di HECHT Exenso CUT: centro di taglio completamente automatico per profili in alluminio

2016

Creazione di un servizio di assistenza interno

2017

Introduzione dello scanner in linea 4i: ispezione dimensionale e dei fori di trivellazione, nonché ispezione di bordi e superfici in un unico sistema

2018

Premio 4i Inline Scanner: 2° posto al concorso innovazione di Xylexpo Milano

2019

Introduzione dell'intelligenza artificiale: espansione dello scanner in linea 4i

2020

Raddoppio della capacità di assemblaggio grazie alla costruzione di un nuovo capannone a Besigheim

2022

Cambio di nome: il "Elettronico" scompare. HECHT AG è il nuovo nome ufficiale dell'azienda

2023

Fondazione della prima filiale estera in Polonia: HECHT Systems Polska con sede a Varsavia per la vendita e l'assistenza